Rispetto, tolleranza e dialogo – Se ne discute in un incontro a Castelvenere (BN)

0

 

L’appuntamento è per sabato 9 gennaio 2016 alle 16:00 presso l’Enoteca comunale di Castelvenere (BN) per un incontro interconfessionale intitolato che prenderà spunto dal libro “Castelvenere Valdese – Storie e Personaggi nell’epocale trasformazione da borgo a paese” (Edizioni Realtà Sannita).
Si partirò dunque dallopera scritta a quattro mani da Pasquale Carlo e Michele Selvaggio per discutere sul tema “Rispetto, Tolleranza e Dialogo” organizzato organizzato con la collaborazione del Comune di Castelvenere e del Rotary Club Valle Telesina.
A tre settimane di distanza dalla presentazione, il libro  ritorna ad essere protagonista di un momento di alto profilo culturale.

L’evento sarà aperto dai saluti di Alessandro Di Santo (Sindaco del Comune di Castelvenere) e Anna Amalia Villaccio (Presidente Rotary Club Valle Telesina). A seguire gli interventi degli autori del testo  Pasquale Carlo e Michele Selvaggio, Tranquillo Mieli (Membro della Comunità Ebraica di Roma), Leonardo Magrì (Pastore della Chiesa Evangelica Valdese di Napoli) e Michele De Rosa (Vescovo della Diocesi di Cerreto Sannita – Telese – Sant’Agata dei Goti). A coordinare l’incontro sarà il giornalista, filosofo e scrittore Giancristiano Desiderio.

‘Castelvenere Valdese’, nel raccontare le vicende che animarono il piccolo centro sannita nel periodo tra il 1880 e il 1930, offre uno spaccato storico interessante, da leggere anche alla luce degli scenari attuali in continua evoluzione, dove i principi di tolleranza e coesistenza assumono una centralità sempre più forte.
A testimoniare la valenza di questo messaggio sarà inaugurata anche una targa ceramica opera del maestro Elvio Sagnella, che riproduce la copertina del libro disegnata da Mario Scetta e raffigurante Via Roma sul finire del XIX secolo: la strada che rappresentava il cuore della vita sociale, politica e religiosa della Castelvenere raccontata nel libro.

Share.

About Author