‘Le piume degli angeli scemi’, Valentino presenta il suo lavoro a Napoli

0

Mercoledì 27 gennaio, alle 18, presso la libreria ‘Ubik’ di via Benedetto Croce a Napoli, ci sarà la presentazione del libro di Gianni Valentino ‘Le piume degli angeli scemi’. Intervengono con l’autore: Pier Luigi Razzano, giornalista la Repubblica e Francesco Di Bella, cantautore.

Nel libro, che inaugura la collana ‘senza Pantone’ appaiono 28 componimenti in bianco e nero che raccontano vissuti fisici magici, accompagnati da una introduzione firmata dal cantastorie folk/rock Francesco Di Bella e da 9 illustrazioni realizzate da Tonia Peluso. A cominciare dal titolo, che rende affetto a una performance di Leo Bassi – clown, acrobata, attore, mimo originario di New York – si illumina una sequenza di esperienze autobiografiche. Recentissime e più lontane.

«La mia educazione – dice Gianni Valentino – è avvenuta, poco, leggendo. Di più, vivendo. Andando a zonzo, solitario. Parlando con gli sconosciuti. Innamorandomi. E, assai più che leggendo, amando il cinema di John Cassavetes, Ernst Lubitsch, Stanley Kubrick, Francesco Rosi. ‘Ultimo tango a Parigi’. Così come la pittura di Schiele, Rothko, Twombly e Klimt. La fotografia di Rodchenko, Schoeller, McCurry. Senza mai rinunciare ai poeti. Whitman, Pessoa, Majakovskij, Baudelaire, Brodskij, Kavafis. I limoni di Montale. Le avventure dei beat. Però tutti questi poemetti restano semicolti, non dotti».

Gianni Valentino è nato a Napoli nel 1975 e vive tuttora nella pancia del Mediterraneo. Scrive di musica, cinema, teatro, arte, costume per il quotidiano la Repubblica e le altre testate del Gruppo L’Espresso.

 

Share.

About Author