Consiglio regionale della Campania: ecco l’ordine del giorno

0

Il presidente del Consiglio regionale della Campania Rosetta D’Amelio ha convocato una pubblica assise che si terrà a Napoli venerdì 19 febbraio dalla 15.30 alle 18.

Ecco i punti inseriti nell’ordine del giorno: Approvazione processo verbale seduta precedente; Comunicazioni del Presidente; Delibera di G.R. del 06/10/2015, n. 449 ‘L.R. n. 1/2007, art. 13 –Comune di Cava dei Tirreni (SA) – Riconversione area ex Hotel Due Torri in centro Assistenza Sanitaria per persone disabili e svantaggiate, al piano Territoriale dell’Area Sorrentino-Amalfitana. Proposta al Consiglio Regionale’.  Reg. Gen. n. 40/II; Delibera di G.R. del 21/10/2015, n. 466 ‘Art. 5 L. R. n 8/1994: Autorità di Bacino regionale Campania Centrale – Approvazione del Piano di Stralcio per l’Assetto Idrogeologico- Delibera di Comitato Istituzionale n. 1 del 23/02/2015.’ Reg. Gen. n. 57/II; nomina di due Consiglieri regionali, uno di maggioranza e l’altro di opposizione, nella Consulta regionale per l’immigrazione ai sensi dell’articolo 10 della legge regionale n.6 del 2010; Mozione a firma del Consigliere V. Viglione: ‘Richiesta sospensione delle procedure di autorizzazione degli impianti eolici nelle province di Avellino e Benevento’ Reg. Gen. 50/4; Mozione a firma del Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia (Cons. Luciano Passariello, Alberico Gambino) – ‘La scuola non introduca ideologie destabilizzanti e pericolose per lo sviluppo degli studenti quali l’ideologia gender’ Reg. Gen. 13/4/; Mozione a firma del Consigliere C. De Pascale: ‘Servizio volontariato di vigilanza ambientale – Corsi di formazione per la qualifica di guardia ambientale volontaria’. Reg. Gen. 53/4; Mozione a firma del Consigliere L. Cirillo: ‘Inserimento sportello cancro’ sul portale web della Regione”. Reg. Gen. 55/4; Nomine ai sensi della L.R. 17/96; Gradimento su nomine di competenza della Giunta Regionale (art. 48 Statuto).

Share.

About Author