Al teatro Genovesi di Salerno la prima di ‘O di uno o di nessuno’ di Luigi Pirandello

0

Feste di Natale a teatro con la Compagnia dell’Eclissi di Salerno che ha scelto di salutare il 2015 con la prima di “O di uno o di nessuno” di Luigi Pirandello. Si va in scena il 26 dicembre, alle ore 19, al Teatro Genovesi di Salerno (via Sichelgaita), per dare inizio anche alla decima stagione, organizzata dalla compagnia. Si replica domenica 27 dicembre, sempre alle ore 19; sabato 2 gennaio 2016, alle ore 21.15, e domenica 3 gennaio 2016, alle ore 19.

La Compagnia dell’Eclissi propone una messa in scena “drasticamente essenzializzata e adattata nei dialoghi, che nella conduzione tende a scandire il ritmo ansioso e concitato di un mélo giovanile”, come scrive nelle note di regia Marcello Andria. A calcare le tavole del teatro di via Sichelgaita saranno Mario De Caro (Tito Morena), Marco De Simone (Carlino Sanni), Marica De Vita (la signora Elvira), Andrea Iannone (il dottore), Gerarda Mariconda (Melina Franco), ed Enzo Tota (l’avvocato Merletti). L’allestimento scenico è di Luca Capogrosso; i costumi e la direzione di scena sono di Angela Guerra. Le musiche di scena, J. L. F. Mendelssohn Bartholdy; la direzione di scena, Felice Avella, l’adattamento e la regia, Marcello Andria.

In questi giorni, intanto, il contatore dei premi conquistati dalla Compagnia dell’Eclissi ha raggiunto quota 104. L’ultimo podio, in ordine cronologico, è stato quello di domenica sera per la VII edizione del Festival Nazionale “L’Ora del Teatro” di Montecarlo in provincia di Lucca con il premio del gradimento del pubblico ed i premi per la Miglior Regia a Marcello Andria, Miglior Attore non protagonista a Leandro Cioffi e nomination per Ernesto Fava (miglior attore protagonista) ed Enzo Tota (miglior attore non protagonista). L’albo d’oro dei riconoscimenti del 2015 continua con il primo posto al 25esimo Festival “Castello di Gorizia. Premio Francesco Macedonio” per lo spettacolo “L’arte della commedia” ed il premio Meglior Regia a Marcello Andria.  Questo stesso spettacolo è stato selezionato per la fase interregionale del terzo Festival Nazionale U.I.L.T. 2016. Per la sezione regionale sono stati premiati Ernesto Fava (miglior attore protagonista ex aequo), Enzo Tota (miglior attore non protagonista) ed Anna Maria Fusco Girard (migliore attrice non protagonista ex aequo).

Quello della Compagnia dell’Eclissi è un curriculum dai grandi numeri che ha inizio dal 2008: 15 Festival tra cui, oltre il citato Festival Internazionale di Gorizia, il “Sipario d’Oro di Rovereto, il “Trofeo Catullo” di Sirmione, il “Grifo d’Argento di Montepulciano”, “Il Mascherone” di Bolzano, “Di scena a Fasano,” L’Ora del Teatro” di Montecarlo (LU), la “Bombetta d’Oro” di Altamura, l’Arlecchino d’Argento di Pesaro) ecc. I premi del pubblico sono stati 13, i premi collettivi 13 e quelli individuali 63.

Share.

About Author